Categorie
articoli e novità

Diritto Annuale

IMPORTI CCIAA – 2021

Il Ministero dello sviluppo economico, con Nota del 22 dicembre 2020 – Prot. 286980, ha confermato anche per l’anno 2021 gli importi dell’anno precedente.

Il versamento del diritto annuale dovrà essere effettuato, in caso di nuova iscrizione, al momento della presentazione della domanda con addebito automatico nel caso di pratica telematica, oppure entro i trenta giorni successivi tramite modello F24 oppure infne on-line tramite il servizio PagoPA.

In tutti gli altri casi il termine di pagamento del diritto camerale coincide di norma con il termine per il pagamento del primo acconto delle imposte sui redditi.

Le imprese che trasferiscono invece la sede da una provincia ad un’altra, sono tenute al pagamento del diritto annuale alla CCIAA in cui risultavano iscritte alla data del primo gennaio dell’anno di riferimento.

Si rammenta che il mancato pagamento del diritto annuale impedisce il rilascio di certificati del Registro Imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.