Categorie
articoli e novità

Diritto annuale 2021

Il Ministero dello sviluppo economico, con Nota del 22 dicembre 2020 – Prot. 286980 si è limitato a confermare anche per l’anno 2021 gli importi
dell’anno precedente.
Si rammenta che il Ministero dello Sviluppo Economico ha autorizzato con decreto del 12 marzo 2020 per il triennio 2020 – 2022, l’incremento del 20% degli importi dovuti a titolo di diritto annuale a 82 Camere di Commercio, che con apposite delibere consiliari hanno disposto
il finanziamento di appositi programmi e progetti.
Le Camere di commercio interessate sono tenute entro il 30 giugno 2021 ad inviare per il tramite di Unioncamere alla Direzione generale per la vigilanza sugli enti cooperativi, sulle società e sul sistema camerale del Ministero dello sviluppo economico, un rapporto dettagliato sui risultati realizzati sui singoli progetti approvati, allegando allo stesso la rendicontazione delle risorse derivanti dall’incremento del diritto annuale per l’anno 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.